Come Diventare un Perito Numismatico Prendendo un Diploma Grazie al Servizio di Recupero Anni Scolastici Grandi Scuole

Per Diventare Perito Numismatico ci vuole un Diploma: Grandi Scuole ti può Aiutare

Per diventare perito numismatico è fondamentale conseguire un diploma di maturità. Con i servizi di recupero anni scolastici di Grandi Scuole puoi prendere il diploma: un aiuto in più per trovare lavoro.

Come Prendere un Diploma con l'aiuto di Grandi Scuole: Requisito Fondamentale per diventare Perito Numismatico

Prendere un Diploma con Grandi Scuole e Diventare Perito Numismatico

Scopri come i servizi di recupero anni scolastici di Grandi Scuole ti permettono di conseguire il diploma di maturità di scuola media superiore, requisito fondamentale per poter diventare perito numismatico.

a Professione di Perito Numismatico: Chi è?

Il perito numismatico è una figura altamente specializzata che si occupa della stima e della valutazione di tutti i tipi di monete, banconote. Alcuni sviluppano anche ulteriori specializzazioni come francobolli o medaglie.

Come Diventare Perito Numismatico: Requisiti

Per diventare perito numismatico è preferibile possedere diversi titoli qualificanti tra cui essere in possesso di un diploma di maturità di scuola superiore di 5 anni preferibilmente in ambito classico o economico.

Come ulteriore requisito è necessaria l’iscrizione all’albo dei periti e alla camera di commercio della relativa regione per la quale sono valutati alcuni dei seguenti aspetti:

  • L’esercizio della professione di numismatico da almeno 4 anni con una condotta ineccepibile e in forma esclusiva o prevalente;
  • Essere in possesso di partita iva da almeno 4 anni;
  • Non aver riportato condanne penali definitive per reati contro il patrimonio;
  • Garantire l’autenticità di tutto il materiale offerto;
  • Dimostrare la propria preparazione con titoli di studio adeguati e con la propria attività, pubblicazioni, listi di vendita ecc.

Con Grandi Scuole usufruisci di un servizio strettamente costruito sulle tue esigenze che ti permette di conseguire il tuo diploma di maturità, requisito importante per diventare perito numismatico!

Le Mansioni del Perito Numismatico: Cosa fa?

Il perito numismatico si occupa di tutte le attività inerenti alla stima e la valutazione di monete e banconote.

Quando si diventa perito numismatico si ha a che fare con differenti mansioni.

Tra le quali:

  • La stima e valutazione della moneta e banconota;
  • Il rilascio della perizia che attesti la stima realizzata;
  • L’identificazione di falsi e dei tentativi di falsificazione;
  • Attività di consulenza per collezionisti, tribunali e musei;
  • Studio e realizzazione di cataloghi e pubblicazioni per il settore;
  • Vendita e commercializzazione di monete.

Trovare Lavoro come Perito Numismatico: Sbocchi Lavorativi

Come perito numismatico è possibile trovare lavoro in ambiti lavorativi di nicchia.

I principali sbocchi lavorativi sono:

  • Società numismatiche;
  • Collezionisti privati;
  • Musei;
  • Tribunali.