Grandi Scuole
Come Diventare un Perito Agrario Prendendo un Diploma Grazie al Servizio di Recupero Anni Scolastici Grandi Scuole

Per Diventare Perito Agrario ci vuole un Diploma: Grandi Scuole ti può Aiutare

Per diventare perito agrario è fondamentale conseguire un diploma di maturità. Con i servizi di recupero anni scolastici di Grandi Scuole puoi prendere il diploma: un aiuto in più per trovare lavoro.

Come Prendere un Diploma con l'aiuto di Grandi Scuole: Requisito Fondamentale per diventare Perito Agrario

Prendere un Diploma con Grandi Scuole e Diventare Perito Agrario

Scopri come i servizi di recupero anni scolastici di Grandi Scuole ti permettono di conseguire il diploma di maturità di scuola media superiore, requisito fondamentale per poter diventare perito agrario.

La Professione di Perito Agrario: Chi è?

Il perito agrario è una figura professionale specializzata che si occupa principalmente di consulenza in aziende agricole e agroalimentari.

Come Diventare Perito Agrario: Requisiti

Per diventare perito agrario è necessario possedere un diploma di maturità di scuola superiore di 5 anni ad indirizzo agrario.

Successivamente è necessario seguire un tirocinio, superare l'esame di stato per l'abilitazione a perito e iscriversi all'albo per poter esercitare la professione.

Con Grandi Scuole hai tutti gli strumenti utili per conseguire il tuo diploma di maturità, requisito fondamentale per diventare perito agrario!

Le Mansioni del Perito Agrario: Cosa fa?

Il perito agrario si occupa delle differenti mansioni che si svolgono all'interno di un'azienda agricola e di attività legate al mondo dell'agroalimentare.

Quando si diventa perito agrario si ha a che fare con svariate mansioni tra le quali possiamo trovare:

  • Dirigere, amministrare e gestire aziende agrarie e zootecniche e i loro prodotti;
  • Progettare, collaudare e dirigere opere di trasformazione di prodotti agrari, di costruzioni agararie e di miglioramento fondiario;
  • Misurare, stimare e dividere fondi rustici, costruzioni e aziende zootecniche e agrarie;
  • Svolgere lavori catastali, topografici e cartografici relativi al catasto terreni e al catasto urbano per piccole e medie aziende;
  • Svolgere le stime di tabacchi, colture erbacee ed arboree e dei loro prodotti;
  • Valutare interventi fitosanitari;
  • Valutare i danni alle colture;
  • Stimare scorte e miglioramenti fondiari agrari e zootecnici;
  • Dirigere e mantenere parchi;
  • Progettare, dirigere e mantenere i giardini, anche localizzati in aree urbane;
  • Svolgere le rotazioni agrarie;
  • Progettare e dirigere i piani aziendali ed interaziendali di sviluppo agricolo delle medie aziende;
  • Svolgere assistenza tecnica a produttori agricoli singolo ed associati.

Trovare Lavoro come Perito Agrario: Sbocchi Lavorativi

Come perito agrario è possibile trovare lavoro presso tutte le aziende in campo agricolo, agrotecnico e agrolimentare.

I principali sbocchi lavorativi tipici della professione sono:

  • Aziende agricole;
  • Aziende agrotecniche;
  • Aziende agroalimentari;
  • Organizzazioni cooperative consortili;
  • Ministero delle risorse agricole e forestali;
  • Ministero delle Finanze;
  • Ministero del Commercio;
  • Uffici agrari delle Regioni, Province e Comuni;
  • Associazioni intercomunali;
  • Istituti agrari.